Brunorock | Live On Fire | RockLine.it
Voto: 
8.0 / 10
Autore: 
Lorenzo Iotti
Genere: 
Etichetta: 
Autoproduzione/Target Records
Anno: 
2007
Line-Up: 

- Bruno Kraler - voce e chitarra
- Bobby Altvater - chitarra e backing vocals
- Juha Varpio - tastiere
- Holger Schulten - basso
- Dominik Huelshorst - batteria
Guests:
- Alex De Rosso - chitarra su Julia e Time To Run
- Fredrik Bergh - tastiere su Julia

Tracklist: 

1. It's All Been Done 4 Me
2. Now Dies The Truth
3. Pray 4 The Rain
4. No More Promises
5. La Fonte Dei Sogni
6. Two Hearts One Weapon
7. Castaway
8. Take The Trophy
9. Hard Working Day
10. Born Winner
11. Let Me Be The One
Bonus Tracks:
12. Julia
13. Time To Run

Brunorock

Live On Fire

Cantante e chitarrista altoatesino, Bruno Kraler, ex vocalist di Dark Sky e Nightpride, ha deciso negli ultimi anni di portare avanti il suo progetto personale, Brunorock, iniziato nel ’94 con un disco omonimo. Così, dopo due dischi di studio, X-Over e Interaction, che hanno visto la partecipazione di nomi importanti della scena internazionale come Alex De Rosso (ex-Dokken) e Rachel Bolan (Skid Row), nonchè di un produttore del calibro di Richard Wagener, ex chitarrista degli Accept e dietro la consolle di gruppi come Metallica, Ozzy Osbourne, Alice Cooper e Skid Row.
Ora, Bruno ha deciso di produrre il suo primo disco live, "Live" On Fire, registrato durante il tour di promozione dell’ultimo album Interaction. Ad alcuni potrebbe sembrare una mossa parecchio azzardata registrare un live album dopo solo tre dischi; in effetti però, dopo aver ascoltato Live On Fire, chiunque concorderà sul fatto che si tratta di tutto tranne che di un album inutile.

La prima caratteristica che emerge all’orecchio è infatti la grandissima professionalità con cui tutto il lavoro è stato portato avanti, a partire dal booklet appariscente e di ottimo gusto, opera di Mattias Norén, per arrivare alla limpidissima qualità audio, di un livello difficile da trovare anche in live di band molto più rinomate.
I cinquanta minuti di concerto scorrono infatti piacevoli e senza alcun momento morto, merito della straordinaria voce di Bruno, emozionante, accattivante e perfettamente a suo agio in sede live, e di riff potenti e melodici mitigati in una certa misura dal suono morbido e sempre molto azzeccato delle tastiere; il risultato è un Hard Rock/AOR melodico e radio-oriented, riuscito connubio tra sonorità anni 70/80 ed un suono più moderno, pieno e ricco di effetti.
In particolare, particolarmente riuscite e coinvolgenti risultano la frizzante opener It’s All Been Done 4 Me, la elettronica Two Hearts One Weapon, addirittura migliore in sede live che su disco, la emozionante ballad Pray For The Rain, mentre non sfigura affatto l’unico brano cantato in italiano, La Fonte Dei Sogni.
Ottimi anche i due pezzi inediti che completano il disco, Time To Run e soprattutto la melodica Julia; l’unico appunto che si può fare all’eccellente produzione di Wagener sono gli effetti pesanti applicati alla voce di Bruno, che le conferiscono un tono molto radio-oriented, mentre come abbiamo potuto ammirare nei pezzi live il cantante se la cava egregiamente anche con un tono più “naturale” e graffiante; in ogni caso, questione di gusti, e la qualità dei brani rimane testimone dell’ottimo talento di Bruno.

Dunque, "Live" On Fire è un disco caldamente consigliato a tutti appassionati di Hard Rock e AOR, ma che sarà sicuramente apprezzato da chiunque cerchi semplicemente un buon album di rock dal vivo. Dispiace molto che dischi come questo, nonostante non siano indirizzati ad un pubblico particolarmente ricercato o di nicchia, riscuoteranno presumibilmente molto più successo all’estero che nel nostro paese. In Italia ci sono artisti dalle grandi potenzialità, e Bruno Kraler ne è la conferma; sarebbe ora di dare loro l’opportunità di esprimersi al meglio.

NUOVE USCITE
Filastine & Nova
Post World Industries
Montauk
Labellascheggia
Paolo Spaccamonti & Ramon Moro
Dunque - Superbudda
Brucianuvole
Autoprod.
Crampo Eighteen
Autoprod..
BeWider
Autoprod..
Disemballerina
Minotauro
Accesso utente