Interviste

Intervistati Autore
Ame + Guy Littell + Joseph Ride A. Giulio Magliulo

Negli ultimi anni la Campania è stata terra fertile e prodiga di talenti musicali.

Dopo il grande bagno hip-hop degli anni novanta/duemila, giustificato dalle radici 'black' che in questa parte di sud hanno attecchito così profondamente (Napoli è sempre stata una grande fucina per il jazz ed il blues), l'ondata post-rock ha un pò scombinato le carte in tavola, rivelando delle tensioni rock mai precedentemente esternate.

Delirium X Tremens Ciardo Corrado Penasso

L’asprezza delle Dolomiti, la loro Storia e le loro Leggende. Tutto incluso nell’ultimo lavoro dei Delirium X Tremens: Belo Dunum, Echoes from the past, ovvero uno dei migliori album del metal estremo partorito nell’anno appena concluso.

Una band ormai matura, competitiva a livello internazionale e pronta a rispondere a qualche domanda a riguardo. Buona lettura!

Maria Minerva Maria Juur Gabriele Bartolini

Andando a frugare nel più angusto degli angolini lo-fi dell' anno appena trascorso, scoprirete che a dominare la sezione psichedelia c'è una sola persona al comando: Maria Minerva. La giovane ventitreenne estone è riuscita infatti ad imporsi con un numero di uscite pari a sei ( contando anche la raccolta di mix FACT mix 275) ed una formula affatto semplice, che prevede la congiunzione forzata di un pop distrutto e in overdose con una forma di dance definibile assai approssimativamente come harsh. Il resto lo fa la sua voce, che con un gusto sincopato e dark a metà ammalia e seduce, conquista. Gli americani, con il solito Pitchfork in testa, l' hanno praticamente già adottata, ed è grazie anche a lei che oggi gli states possono vantare i quattro lati imprescindibili per i perseguitori di tale genere: U.S. Girls, Pocahaunted, Maria Minerva e LA Vampires, quest' ultimo nome famoso soprattutto per l' EP con Zola Jesus. L' intervista di Rockline evidenzia il suo lato di studentessa nerd, collezionista di dischi e di libri / riviste, oltre che il sorprendente attaccamento alle nuove piattaforme ed ai vecchi valori musicali...

Miss Chain & The Broken Heels Franz Barcella Gabriele Bartolini

Una delle mille peculiarità della musica è sicuramente quella di sapersi rigenerare e trovare nuova linfa anche dal più flebile ed indifeso dei fuocherelli di talento. Proprio per questo, in risposta alle logiche truffaldine del business, che stanno da molti anni relegando l' affare musica in contenitori sempre più stretti e selettivi, da cui per altro escono volti e non melodie, il ( sempre più) vasto panorama del rock underground sembra poter fornire un' alternativa di tutto rispetto in confronto ai connotati stilistici degli anni addietro.

Mezzala Michele Bitossi Gabriele Bartolini

Dell' esordio solista di Michele "Mezzala" Bitossi, Il Problema Di Girarsi, ci siamo occupati poco tempo fa. Ne parliamo adesso con il diretto interessato, focalizzandoci pure sui Numero6 e su alcune illustri collaborazioni che il nostro può vantare con la band che lo accompagna dal 2003...

 

Iosonouncane Jacopo Incani Alessandro Corona, Gabriele Bartolini

Iosonouncane è il progetto ormai noto a firma di Jacopo Incani, sardonico sardo impiantato nell' odierna Bologna, fucina di cultura che si sta dimostrando piuttosto fertile nel produrre talenti musicali. Del suo disco d' esordio La Macarena Su Roma, edito il ventidue ottobre di un anno fa per la Trovarobato, si potrebbe dire che è indie, elettronico oppure anche cantautoriale.

Acid House Kings Johan, Niklas, Julia Luca Pasi
 
Dopo l'uscita di Music Sounds Better With You cogliamo l'occasione per scambiare quattro chiacchiere con una delle formazioni più longeve dell'indie-pop svedese, da sempre terra fertile e rappresentativa di edulcorati sentimentalismi refrattari al dolore.
 
Balaclavas Gabriele Bartolini

Tra i recenti fenomeni underground di rilievo, in ambito new-wave ma non solo, da citare ci sono senza dubbio i Balaclavas. Il trio, allargato da poco a quartetto, si sta distinguendo per il modus operandi sicuramente fuori da ogni logica. Attraverso un post-punk granitico, in occasione del debutto Roman Holiday, e successivamente dal taglio maggiormente elettronico con l' ultimo Snake People, la band capitanata da T. Morris infatti vuole riportare alla mente i lati più oscuri della storia, come ad esempio le nefandezze dell' imperatore Caligola o il sangue versato durante la Jihad. In attesa che qualche importante rivista del settore inizi giustamente a valorizzarli per le loro indubbie qualità, noi raccogliamo dai diretti interessati qualche informazione di carattere generale...

Marco Notari Gabriele Bartolini

Marco Notari, comparso sulle piazze già dal 2002, è un' artista che con caparbietà e personalità nel corso degli anni ha saputo ritagliarsi uno spazio a dir poco importante nella scena indipendente italiana - ma non solo. Assieme ai Madam, da sempre sua band di supporto, si è contraddistinto per la sua capacità da cantautore patentato di saper gestire al meglio le emotività di ogni suo brano, regalando attimi che pur nella loro spiccata tendenza melodica erano scritti per far riflettere. Questo è il caso di Babele, capolavoro di cantautorato moderno che nel 2008 stregò per concept ed intensità, ma anche di Io?, suo ultimo lavoro in studio nato da una insolita idea di suono. Rockline.it, nell' intervistarlo, si concentra in particolare su quest' ultima release dell' ensemble torinese...

Bologna Violenta Nicola Manzan Alessandro Corona, Gabriele Bartolini

Bologna Violenta è un progetto "libero da sacramenti religiosi e da ideologie politiche". Forse anche per questo si sta rivelando uno dei più interessanti nel panorama alternativo italiano per qualità ed intensità, sciorinata sottoforma di spietata grindcore ( elettronica), ma molto si deve anche al suo principale protagonista, Nicola Manzan. Diplomatisi in violino nel 1997, si fa notare a livello indipendente per collaborazioni con molti gruppi italiani ( le stesse di cui parleremo nell' intervista), per poi lanciarsi nella suddetta esperienza solista dal 2005.

Pagine

NUOVE USCITE
BeWider
Autoprod..
Disemballerina
Minotauro
Adam Carpet
Irma Records
The Flying Madonnas
Factum Est
La Bottega del Tempo a Vapore
Minotauro/Markuee
Jasmine Gli Sbalzi
Big Lakes Records
Accesso utente